Casa, risparmiano più i single o le coppie?

Casa, risparmiano più i single o le coppie?

Andare via di casa è un sogno dei più giovani che poi, arrivati alla fatidica età, non è che hanno ancora tutta questa voglia di vivere da soli. Sarà che avere un lavoro che ci consenta di essere autonomi è dura, sarà anche che spesso si è single e non in coppia, ma vivere da soli è piuttosto duro, soprattutto se si è senza una metà con cui dividere qualche spesa. Vediamo allora, se costa di più vivere da soli o in coppia affittando un piccolo appartamento, magari con l’aiuto di un’agenzia immobiliare a Roma est, come Home Place Group.

Perché andare a vivere da soli

Non essere in coppia è spesso un forte deterrente, soprattutto per noi italiani, per rimanercene comodamente a casa dei nostri genitori anche in età avanzata. Pensiamo a quanti allegri Peter pan quarantenni, uomini in particolare, ancora vivono con mamma e papà e non sanno nemmeno cosa voglia dire vivere da soli. Di certo, comunque, affrontare l’uscita dalla casa natale da single fa mancare, spesso, quella voglia e quella motivazione che servono per prendere un po’ di coraggio e avventurarsi verso una nuova vita. A volte però, non è questione di scelta, perché in molti casi, di fronte a una separazione, si è costretti a prendere la decisione di vivere da soli.

Casa, il confronto tra single e coppia

Entriamo ora nel dettaglio dei conti economici, tra affitto di casa, utenze, spesa alimentare e ordinaria amministrazione domestica, chi spende di più, alla fine dell’anno tra un single e una coppia? Molto dipende anche dalle singole abitudini, c’è chi, vivendo solo, riesce a destreggiarsi perfettamente dal punto di vista alimentare, con pasti di poche pretese e anche leggeri che, invece, con un’altra persona dovrebbero necessariamente tener conto delle esigenze altrui. Ma facciamo qualche conto in modo standard, senza entrare troppo nel merito dei casi specifici. A tirare qualche somma è stata una ricerca di Adiconsum, realizzata considerando:

  • l’affitto,

  • la spesa alimentare,

  • la cura personale,

  • le utenze di luce e gas,

  • la gestione dell'auto. 

Quanto si spende per la casa

Per quanto riguarda l’affitto, sia che si tratti di un monolocale che di un appartamento più grandi, se si vive da soli oppure in coppia, il costo è quello. Chiaramente, in coppia l’affitto si divide, ma se facciamo una considerazione globale, questa voce incide poco e niente sul conto che stiamo facendo. La spesa alimentare e quella per i prodotti per la nostra igiene, invece, aumentano nel caso dei single che non riescono a dividersi la spesa con una stima di circa 80 euro in più al mese. Attenzione invece alle utenze, dove chi vive solo spende di più pur consumando spesso meno. Insomma, in conclusione, come cantava Gaber la famiglia è sicuramente una soluzione economica rispetto a chi fa vita da single.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *